Il freddo fa bene alla salute

6

Non rinuncereste mai alla maglia di lana, alla copertina sul divano e al doppio piumino sul letto? Allora, per voi che preferite il caldo, ecco una notizia che vi sconvolgerà: il freddo fa bene. Perché le basse temperature migliorano la circolazione del sangue e l’umore, riducendo altresì il rischio di contrarre il raffreddore e favorendo la perdita di peso.

Autunno e inverno, si sa, portano in dote i classici malanni stagionali: raffreddore, sinusite e influenza. Ma sia chiaro: non è il freddo a farci ammalare, bensì l’umidità. Essa è infatti la maggiore indiziata dei malanni di stagione, senza contare che l’umidità compromette l’apparato articolare e le poche ore di luce del giorno ci rendono tristi, pigri e umorali. La medicina ideale è dunque il freddo. Ci sono quattro ragioni che dimostrano quanto le basse temperature siano salutari.

1. Migliora l’umore

Il cielo azzurro in una giornata fredda è un toccasana per il nostro umore. I raggi del sole e il colore azzurro stimolano la melatonina, la serotonina e le endorfine, favorendo benessere e riposo.

2. Migliora la circolazione

Con le basse temperature c’è la vasocostrizione, le nostre arterie si restringono e la nostra circolazione migliora: arriva più quantità di sangue al cervello e agli organi, e il nostro organismo funziona meglio. Il freddo secco inoltre ha un effetto analgesico per i dolori infiammatori.

3. Non si prende il raffreddore

Con l’autunno arrivano i mali di stagione come raffreddore e virus influenzali, ma sfatiamo subito un mito comune: il raffreddore non viene portato dal freddo! Sono invece gli ambienti chiusi, per lo più caldi, a favorire la trasmissione di virus e batteri. Il freddo anzi uccide buona parte di virus, batteri e funghi.

4. Ci aiuta a perdere peso

Rimanere ad una temperatura costante di 18° C aiuta a perdere peso visto che in tal modo bruciamo calorie senza sforzo. I nostri muscoli si contraggono ritmicamente, aumentando il metabolismo del tessuto adiposo.

ragazza-soffia-fiocchi-di-neve

(fonte:liberoquotidiano.it)

Share This: