La Poderosa aspetta la serie A2 e intanto cambia nome e colori

download

MONTEGRANARO – Nuovi colori sociali: dal giallonero al gialloblù. Nuova denominazione: da Poderosa Basket a Poderosa Pallacanestro Montegranaro. Niente più Dino Bigioni Shoes sulle canotte, ma un ingresso pesante in società: quello di Giovanni Pollastrelli, già vicino alla ultima Sutor di serie A. Manca ancora la certezza su quale sarà il campionato in cui giocherà (Matera proverà il tutto per tutto entro il termine perentorio di giovedì), ma la Poderosa non sta certo a guardare e nella conferenza stampa tenutasi nel quartier generale del calzaturificio Dino Bigioni ha svelato parecchie novità.

«Per noi è un anno zero – hanno ribadito Ronny e Riccardo Bigioni – sia che saremo in A2,  sia che saremo in B, e allora punteremo di nuovo a vincere. Abbiamo fatto qualcosa di grande finora, ma per continuare a crescere vogliamo aprirci. Non diminuirà il nostro impegno  economico, ma abbiamo deciso di togliere il marchio Dino Bigioni proprio per questo. Giovanni è il primo ad entrare, stabiliremo nei prossimi mesi con quale quota. Noi manterremo sempre il pacchetto di maggioranza, ma la volontà è quella di allargare il gruppo».

Grandi novità anche nel resto della compagine societaria: il nuovo gm è Alessandro Bolognesi, figlio di Riccardo che resta nel ruolo di direttore sportivo. L’ex gm Vittorio Perticarini diventa responsabile amministrativo e della logistica. Resta da completare il roster con un guardia italiana e i due americani. Ancora in dubbio la panchina:  in caso di A2 gli indizi portano all’ex Recanati Sacco. E il campo di gioco? Ad ora, in caso di A2, sarebbe Porto San Giorgio, ma il sogno è l’Eurosuole Forum di Civitanova.

(fonte:corriereadriatico.it)

Share This: